News: Garante privacy e Ministero Istruzione

Controllo validità Green pass scuola, Garante privacy: ok a procedura

Il Garante per la protezione dei dati personali, in via d’urgenza, ha espresso parere favorevole sullo schema di DPCM che introduce modalità semplificate di verifica delle certificazioni verdi del personale scolastico, alternative a quelle ordinarie che prevedono l’uso dell’App VerificaC19, che rimane comunque utilizzabile.

Nella Conferenza di servizio tra dirigenti e Ministero Istruzione:

Il Ministero chiarisce, solo per attività in presenza

Controllo quotidiano

Il Ministero ha chiarito che la verifica non può essere effettuata a campione, ma quotidianamente. Inizialmente con la App C19, poi con la piattaforma. Per far ciò il Ministero ha anticipato anche un intervento normativo che riguarderà l’aspetto privacy. Infine, è stato sottolineato che il Green pass è necessario solo per le attività in presenza.

Inizio scuola: un metro di distanziamento in posizione statica e dinamica, la mascherina non si può mai abbassare.

No a didattica digitale integrata: “La ripresa è in presenza. La didattica digitale integrata è l’estrema ratio, là dove potrebbero determinarsi particolarissime situazioni che sono descritte nel decreto 111 e riprese in nota ministeriale”.

Così Stefano Versari, capo dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione al MI nel corso della conferenza di servizio organizzata con i dirigenti scolastici il 31 agosto.

I genitori non potranno, inoltre, chiedere in caso di mancata vaccinazione di un minore l’uso di didattica a distanza: C’è l’obbligo formativo che come dice il legislatore va assolto in presenza. Si va a scuola. I genitori non possono richiedere la didattica digitale”.

Inizio scuola, mascherina chirurgica per docenti e studenti. Anche per il personale vaccinato

Il dispositivo di protezione respiratoria previsto per il personale scolastico è la mascherina chirurgica o altro dispositivo previsto eventualmente nel documento di valutazione dei rischi. Anche il personale vaccinato, si precisa, dovrà utilizzare la mascherina chirurgica.

Per il personale impegnato con bambini sotto i sei anni di età, è raccomandata una didattica a gruppi stabili (sia per i bambini che per gli educatori) e particolare attenzione ai dispositivi di protezione del personale scolastico che rimangono quelli previsti per l’a.s. 2020/2021.

Lascia un commento